Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

Serie A1, la settimana perfetta dei biancocelesti si chiude con un successo a Palermo

Serie A1, la Pro Recco vince a Napoli e torna in testa da sola
12 Gennaio 2023
Serie A1, tutti i gol della vittoria contro il Telimar
15 Gennaio 2023
NEWS - ARTICOLI

La partita

La Pro Recco chiude la sua settimana perfetta con la terza vittoria in cinque giorni: a Palermo, nell’undicesima giornata di serie A1, i campioni d’Italia battono il Telimar 5-13 e mantengono la vetta della classifica a punteggio pieno.

Senza Presciutti e Figlioli, mister Sukno conferma il giovane Rossi nei tredici. L’avvio della Pro Recco è deciso: Di Fulvio apre il match in superiorità dopo 100 secondi di gioco, Cannella chiude il primo tempo sul rigore che vale lo 0-4.
Aicardi e Zalanki allungano in apertura di secondo quarto, la prima rete dei padroni di casa è di Del Basso e arriva dopo dodici minuti di gara: saranno cinque i gol messi a segno dall’attaccante salernitano a fine partita, l’unico della formazione di Gu Baldineti a battere Del Lungo.

La capolista va al riposo lungo sul 3-7 e mette in ghiaccio il match nel terzo tempo: Cannella, Di Fulvio e Fondelli fissano il punteggio sul 3-10 alla sirena. Negli ultimi otto minuti di gioco c’è tempo per vedere un’altra rete di Di Fulvio, in controfuga, il miglior marcatore della Pro Recco con tre gol.

Mercoledì si ritorna in vasca a Punta Sant’Anna contro la De Akker Bologna: fischio d’inizio alle ore 15.

TELIMAR-PRO RECCO 5-13

TELIMAR: E. Jurisic, M. Del Basso 5, A. Vitale, E. Fabiano, L. Modica, J. Hooper, A. Giliberti, A. Pericas Eixarch, F. Lo Cascio, D. Occhione, R. Lo Dico, M. Irving, Ricciardello. All. Baldineti

PRO RECCO: M. Del Lungo, F. Di Fulvio 3, G. Zalanki 1, G. Cannella 2, A. Younger 1, A. Fondelli 2, G. Rossi, G. Echenique 1, M. Iocchi Gratta, A. Velotto 1, M. Aicardi 1, L. Loncar 1, T. Negri. All. Sukno

Arbitri: Nicolai e Navarra
Parziali: 0-4, 3-3, 0-3, 2-3.
Superiorità numeriche: Telimar 2/9 e Pro Recco 7/12 + un rigore.