Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.
I gol di Pro Recco – Sport Management 13-2
23 Dicembre 2016
Domani alle 15.30 i funerali di Carbone
3 Gennaio 2017
NEWS - ARTICOLI

Addio Gianni

Un pezzo di storia che se ne va: la Pro Recco piange la scomparsa di Gianni Carbone, 88 anni, attuale vice presidente biancoceleste, già numero uno della Società, sindaco di Recco e imprenditore di successo che ha legato il suo nome alla Manuelina. Alla sua famiglia le condoglianze di tutta la Pro Recco.
"Ci lascia un uomo di straordinaria capacità, personalità e lungimiranza, innamorato di Recco e della nostra squadra - afferma Maurizio Felugo -. Mi è stato molto vicino in questo anno da presidente, supportandomi con preziosi consigli che mi porterò per sempre dentro. Gianni Carbone aveva un desiderio: rivedere la nostra squadra a Recco e faremo di tutto per esaudirlo".
"Carbone è stata la persona che a Recco, dopo Ferro, ha inciso di più a livello amministrativo, imprenditoriale e sportivo - aggiunge il vice presidente Eraldo Pizzo -. Amava la Pro Recco e negli ultimi anni il club si è avvalso della sua grande esperienza. La città perde un recchelino doc".