Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

A1, biancocelesti strabordanti: Posillipo al tappeto 21-4

A1, Negri ritrova il Posillipo: “Una emozione sfidarli, sono la sorpresa del campionato”
23 Febbraio 2021
A1, riguarda i gol della vittoria con il Posillipo 21-4
25 Febbraio 2021
NEWS - ARTICOLI

La partita


Tre punti per cominciare al meglio la seconda fase di campionato. La Pro Recco li conquista a Punta Sant’Anna contro il Posillipo, sconfitto 21-4 nell’anticipo della prima giornata del girone E.
Match senza storia con i biancocelesti che chiudono il primo quarto sul 3-0 e dopo il tentativo di rimonta dei napoletani in avvio di secondo tempo (3-2), i ragazzi di Hernandez mettono il turbo e piazzano un break di 13-0 che annichilisce il Posillipo, incapace di segnare a Bijac e Negri per oltre sedici minuti di gioco. Mattatore di giornata Di Fulvio con quattro gol. Tre reti a testa per Ivovic, Velotto, Echenique e Mandic.

PRO RECCO: Bijac, Di Fulvio 4, Mandic 3, Figlioli, Younger 2 (1 rig.), Velotto 3, N. Presciutti 1, Echenique 3, Ivovic 3, Rossi 1, Aicardi, Luongo 1, Negri. All. Hernandez

CN POSILLIPO: La Moglia, Iodice, Di Martire M., Picca, Mattiello, Lanfranco, Scalzone, Silvestri 1, Parrella, Bertoli, Baraldi 1, Saccoia 2, Spinelli. All. Brancaccio

Arbitri: Piano e Romolini

Parziali: 3-0 3-2 7-0 8-2
Note: Uscito per limite di falli Scalzone (P) nel quarto tempo. Negri (PR) subentra a Bijac nel terzo tempo.
Superiorità numeriche: Recco 7/14 + un rigore e Posillipo 3/3.

Credit: FotoFlash