Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

“Una calottina per Begato”: calcio e pallanuoto fanno squadra a Bogliasco

Molina è azzurro: “Questo Settebello deve giocare per vincere tutto”
13 Febbraio 2018
Settore giovanile, i risultati del week end
19 Febbraio 2018

Sport Managemt Vs prorecco qualificazioni Coppa Italia

NEWS - ARTICOLI

Serata benefica il 21 febbraio

Calcio e pallanuoto fanno squadra con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare alla riqualificazione di un’area sportiva nel quartiere genovese di Begato. Appuntamento benefico mercoledì 21 febbraio, nella piscina di Bogliasco: alle 19 si affronteranno le squadre femminili di Bogliasco e Rapallo, alle 20.30 le maschili di Pro Recco e Bogliasco.
All’evento, organizzato da WeLoveBGT e dal gruppo di tifosi “I Molesti”, parteciperanno numerosi calciatori di Sampdoria e Genoa: Emiliano Viviano, ideatore dell’iniziativa, Fabio Quagliarella, Mattia Perin, Davide Biraschi. Presentano la serata il duo comico de “I Soggetti Smarriti”.
Al termine delle gare ci sarà l’estrazione della lotteria benefica attivata per l'occasione i cui biglietti sono in vendita presso la piscina Vassallo.
Ticket di ingresso intero 10 euro, ridotto tra 6 e 10 anni 5 euro, gratis per gli under 6.