Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

La gioia di Presciutti: “Finalmente si comincia, vogliamo mostrare tutto il potenziale”

La Pro Recco è su TikTok: segui il nostro canale!
17 Settembre 2020
Coppa Italia, esordio super per i biancocelesti: 18-4 al Quinto
19 Settembre 2020
NEWS - ARTICOLI

L'intervista

Centonovantasei giorni dopo la Pro Recco ritrova una partita ufficiale. Domani, alle piscine di Albaro, i biancocelesti affrontano il Quinto alle ore 19; lo faranno nella prima giornata del girone A di Coppa Italia e, soprattutto, nel primo appuntamento post lockdown: l'ultimo match dei biancocelesti, infatti, risale al 7 marzo, vittoria in casa della Canottieri Napoli per 20-3. Poi la sospensione, l'annullamento di tutte le competizioni e una nuova stagione che si è aperta il 21 agosto.

Esordio in panchina per mister Hernandez e in acqua per Nicholas Presciutti, uno dei volti nuovi in casa biancoceleste: "Finalmente torniamo a giocare, dopo un mese di allenamenti abbiamo una grande voglia di scendere in acqua per mettere alla prova tutto il nostro potenziale - afferma il difensore -. Le sensazioni sono positive, il gruppo più ristretto consentirà di conoscerci meglio per essere pronti nella sfida con il Brescia che quest'anno si è rinforzato e renderà interessante la lotta per il titolo. Il mister sta lavorando molto proprio sul collettivo, sono sicuro che ascoltandolo e seguendolo potremo fare ottimi cose".

L'ultimo pensiero è per Matteo Aicardi, operato alla spalla in settimana, un percorso che Presciutti ha già attraversato e superato brillantemente un anno fa: "Deve stare tranquillo, è un campione e tornerà più forte di prima. Lo aspettiamo e gli mandiamo un grosso in bocca al lupo".

La partita si disputerà a porte chiuse e verrà trasmessa in streaming sul canale You Tube del Quinto. Domenica la Pro Recco scenderà di nuovo in vasca, alle 17 contro la Florentia. Passano al turno successivo le prime due classificate.