Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

Ivovic: “Scudetto? Giochiamo semplice e pensiamo una gara alla volta”

Final Six, il programma e dove vederla
19 Maggio 2019
I nostri piccoli caimani protagonisti anche al Ravano
24 Maggio 2019
NEWS - ARTICOLI

A Trieste, sessant'anni fa, la Pro Recco vinceva il suo primo Scudetto con un'impresa epica che aprì il lungo percorso di trionfi. È l'epilogo che i ragazzi di Rudic, in partenza per la città giuliana, sperano di ripetere: da domani, infatti, prende il via la Final Six, atto conclusivo dell'edizione numero 100 del campionato. I biancocelesti, campioni d'Italia da 13 anni consecutivi, entreranno in scena venerdì, in semifinale, contro la vincente di Sport Management - Roma.
Il percorso verso il titolo si preannuncia più complicato del solito, "ma per noi non cambia nulla - ammette capitan Ivovic - facciamo un passo alla volta e pensiamo, intanto, alla probabile gara con la Sport Management. Meritano il massimo rispetto per quanto dimostrato in Champions League, hanno messo in crisi grandi squadre e anche noi, nella sfida casalinga di campionato, abbiamo faticato parecchio per prenderci i tre punti. La loro zona a "M" può metterti in crisi se non la affronti nel modo giusto. Solo da venerdì sera cominceremo a ragionare sull'eventuale finale con il Brescia, una squadra altrettanto temibile che in estate si è rinforzata e ha Figlioli come arma in più".
Loro i favoriti in virtù del primo posto in regular season? "Il piazzamento in campionato non conta niente - afferma Ivovic - assumiamoci le responsabilità, non nascondiamoci: quest'anno abbiamo vinto tutte le partite tranne una e i detentori del titolo siamo noi. Sarà difficile, lo sappiamo, il campionato italiano è di alto livello, basti pensare che siamo l'unico paese a portare tre squadre alle finali di Champions League".
Parole da condottiero, idee chiare e spirito battagliero che "Leka" dovrà trasmettere anche a quei compagni che si approcciano alla prima finale Scudetto della loro carriera: "Gli dirò di giocare con semplicità, di non voler strafare, questa è la cosa più importante. Siamo consapevoli che vincere il Tricolore vale tantissimo, per noi e per il club. E poi - conclude il numero undici - ad Hannover vogliamo arrivarci, ancora, da campioni d'Italia".

Il programma della Final Six

Quarti di finale / Giovedì 23 maggio

QF1 18:00 SPORT MANAGEMENT - ROMA NUOTO in diretta su Rai Web
QF2 19:15 CN POSILLIPO - CC ORTIGIA in diretta su Rai Web

Semifinali / Venerdì 24 maggio

17:30 AN BRESCIA contro vincente QF2 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web
18:45 PRO RECCO contro vincente QF1 in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web

Finale terzo posto / Sabato 25 maggio

18:30 perdenti semifinali - in diretta su Waterpolo Channel

Finale scudetto / Domenica 26 maggio

16:00 vincenti semifinali - in diretta su Rai Sport + HD e su Rai Web