Facebook

Facebook Settore Giovanile

Twitter

 

Copyright 2012 Pro Recco
P.IVA 00993110105
Foto Frank Borsarelli
Tutti i diritti riservati.
Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata.

La Pro Recco toglie il velo

 

 

Gallery
La presentazione della Pro Recco 2014/2015
 

La Pro Recco Waterpolo 1913 comunica che è stata presentata questa mattina la squadra che parteciperà al Campionato italiano di Serie A1 e alla Champions League.

In piazza Nicoloso da Recco, nel cuore pulsante della città e ai piedi del suo Municipio, la formazione del Presidente Angiolino Barreca è stata presentata alla stampa, alla cittadinanza e a tutti i tifosi.

Un’esplosione di colori biancocelesti e un piazzale davvero gremito di curiosi, appassionati, giornalisti e addetti ai lavori ha applaudito non solo i campioni di oggi – presentati da un istrionico Andrea Carretti – ma anche le glorie del passato: Alberani, Barlocco, Solimei, Capurro, Mannai, Peri e Rainero sono solo alcuni dei nomi che hanno scritto la storia della Pro Recco e che – questa mattina – hanno compiuto il vero e proprio rito del passaggio di testimone.

Una calotta biancoceleste, per diciotto volte proprio come il numero dei giocatori in rosa, è passata dalle mani che hanno impugnato anni fa i palloni in cuoio a quelle che oggi scendono in vasca a difendere i colori del Recco.

Alberani e Tempesti, Pizzo e Felugo insieme a Claudio Bozzo e Giacomo Pastorino, ecco qualche esempio di chi ha ricevuto la calottina dai grandi del passato.

Alla presentazione non ha voluto mancare il Patron Gabriele Volpi che ha salutato tutti insieme al Presidente Angiolino Barreca e al suo Vice Eraldo Pizzo; ogni rappresentante della società, nessuno escluso, non ha potuto fare a meno di ricordare quanto sia importante riavere la piscina di Punta Sant’Anna non solo operativa, ma anche stracolma di tifosi, urla e applausi: gli stessi applausi e colori che oggi hanno trasformato la città di Recco in un grande bordo vasca in festa.

Alla fine tutti sul palco per la canonica foto di rito, giocatori con prole al seguito, dirigenti e i tanto affezionati tifosi che dalle prime ore del mattino hanno preparato coreografie, canti e cori.

 
 

Lionel Messi firma la tessera 1010 ed entra a far parte del Pro Recco Waterpolo Club

 

La Pro Recco Waterpolo1913 comunica che grazie ai rapporti intercorsi tra il Patron della società Gabriele Volpi e l’attaccante del Barcellona e della Nazionale argentina Lionel Messi, il quattro volte pallone d’oro è “ufficialmente” un sostenitore del club presieduto da Angiolino Barreca. Leo Messi, dunque, è entrato a far parte del Pro Recco Waterpolo Club: a lui è stata riservata la tessera numero 1010, esattamente il numero – ripetuto due volte – che abitualmente porta sulle spalle sia con il Barca che con l’Argentina. La fede e il cuore di uno dei giocatori più forti e determinanti nella storia del calcio, dunque, si tinge sempre di più di albicelelste o, dir si voglia, di biancoceleste: biancoceleste come la "Selección" e come la Pro Recco.

 
 

Ivovic e Prlainovic gli stranieri per il campionato

 

La Pro Recco Waterpolo 1913 comunica che i due stranieri scelti da Igor Milanovic e che scenderanno in campo per il campionato italiano di Serie A1 2014/2015 sono Aleksandar Ivovic e Andrija Prlainovic. Aleksandar Ivovic, montenegrino di Herceg Novi, nato il 24/2/1986 è alla sua quarta esperienza da extra-comunitario nel campionato italiano con i colori biancocelesti e con cui ha vinto tre Scudetti e tre coppe Italia. Andrija Prlainovic, invece, nasce in Croazia il 28/4/1987 a Dubrovnik. Si tratta della prima apparizione nel nostro Torneo ma non tra le file della società presieduta da Angiolino Barreca. Prlainovic, già nel campionato 2011/2012, aveva contribuito ai successi della Pro Recco in Europa e alla vittoria della Champions League nel 2012 a Oradea.

 
 

La Pro Recco e Radio 19 insieme

 

La Pro Recco Waterpolo 1913 comunica di aver dato il via a una partnership con Radio 19.

Le frequenze FM/AM de Il Secolo XIX seguiranno con grande attenzione la stagione della Pro Recco, anche grazie alla collaborazione della redazione sportiva di LiguriaSport.com.

Il programma prevede due appuntamenti fissi il lunedì e il venerdì tra le 18 e le 19 nell’ambito della trasmissione 19° Minuto condotta da Michele Corti e Matteo Oneto, ma anche aggiornamenti, voci e notizie nella trasmissione del week end, Zona Mista, in onda ogni domenica dalle 14 alle 19 e anche in occasione di anticipi e posticipi di Genoa e Sampdoria.

Si allargano, insomma, gli orizzonti biancocelesti che sfondano “il muro del suono” ed entrano nelle case e nelle auto non solo dei genovesi, ma di tutti gli appassionati della pallanuoto che grazie non solo alle frequenze, ma anche a Facebook e Twitter, potranno seguire la Pro Recco sul sito ufficiale della società all’indirizzo www.prorecco.it o sui social network ufficiali (www.facebook.com/proreccowaterpolo1913 e twitter.com/ProRecco1913) e grazie agli appuntamenti in Radio grazie all’hashtag#radio19sport e #liguriasport .