Ecco Bukic, un predestinato per i biancocelesti

Trofeo delle Regioni, Rossi nella selezione ligure imbattuta
30 giugno 2018
La Pro Recco cala il carico con il centroboa Kayes
5 luglio 2018
NEWS - ARTICOLI

La Pro Recco Waterpolo 1913 è lieta di annunciare l'ingaggio di Luka Bukić.
Attaccante croato classe 1994, ha militato fin da ragazzino nella Mladost Zagabria ed è stato capocannoniere dell'ultima Regional Liga. Con la nazionale biancorossa ha vinto l'argento olimpico a Rio 2016, il bronzo ai mondiali del 2013 e l'argento a quelli del 2015. Alto 195 cm, per 85 chili di peso, è figlio d'arte: il padre, Perica, è stato uno dei giocatori più forti di sempre, campione olimpico con la Jugoslavia nel 1984 e nel 1988 e argento con la Croazia ai Giochi di Atlanta del 1996.
"Venire alla Pro Recco è un grande onore per me - afferma il neo giocatore biancoceleste -. Non vedo l'ora di mettermi alla prova e di giocare insieme ad alcuni dei migliori pallanuotisti al mondo: spero di continuare la fantastica tradizione del club. Avere mister Rudic in panchina, l'allenatore di maggior successo nella storia del nostro sport, mi dà la duplice fiducia che io migliorerò e che la squadra conseguirà grandi risultati in questa stagione".
Bukić è il terzo colpo di mercato operato dal presidente Maurizio Felugo dopo il portiere Marko Bijac e l'attaccante Vincenzo Renzuto Iodice, entrambi provenienti dallo Jug Dubrovnik.