Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

Buslje è biancoceleste: “Ecco perché ho scelto Recco”

Guerriero, guida, vincente: arrivederci Nicco!
26 Giugno 2019
Il Comune premia Tempesti e l’Academy biancoceleste
28 Giugno 2019
NEWS - ARTICOLI

L'acquisto

Andro Buslje, capitano della Croazia, è un nuovo giocatore della Pro Recco.
Nato il 4 gennaio del 1986, è cresciuto e si è affermato nella squadra della sua città, lo Jug Dubrovnik, formazione in cui ha militato fino al 2015 prima di trasferirsi per un anno in Italia, al Posillipo. Nelle ultime tre stagioni ha indossato la calottina dell'Olympiakos.
Campione del mondo in carica, medaglia d'oro a Londra 2012 sotto la guida di Ratko Rudic, Buslje è uno dei difensori più forti al mondo e in Liguria formerà una coppia straordinaria con Aleksandar Ivovic.
"Ho scelto la Pro Recco perché è un grande club, che ha in panchina l'allenatore più vincente della storia di questo sport e un roster formato da tantissimi campioni - commenta il neo biancoceleste -. Con alcuni di loro siamo già stati compagni nelle mie precedenti esperienze e sarà un piacere ritrovarli. Spero di dare il mio contributo nel raggiungere l'obiettivo più importante: conquistare la Champions League".
"Buslje è un top player, uno dei più forti giocatori al mondo e siamo onorati abbia scelto Recco in una annata così importante come quella che porta alle Olimpiadi - aggiunge il presidente Maurizio Felugo -. È un atleta completo, alle riconosciute doti fisiche e tecniche abbina una grande personalità che sarà molto utile nelle partite decisive. Gli diamo il benvenuto fiduciosi che ci aiuterà a centrare gli obiettivi di stagione".