Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

A1, festa nella Capitale: 6-22 alla Lazio

A1, è sabato capitale in casa della Lazio
1 Marzo 2019
Ch. League: boom di biglietti venduti per la sfida al Barceloneta
4 Marzo 2019
NEWS - ARTICOLI

La partita

Turno di campionato agevole per la Pro Recco che nella Capitale supera la Lazio per 6-22 nella ventesima giornata di A1.
I padroni di casa, privi di Cannella, passano in vantaggio dopo tre minuti con il gol di Giorgi, rimontato prima della sirena da Velotto e Figari per l’1-2 che chiude il parziale.
I biancocelesti di Rudic accelerano negli otto minuti successivi che terminano sul 2-11 con Ivovic e Bodegas sugli scudi, a segno entrambi due volte.
Divario che diventa sempre più pesante nel terzo tempo: la doppietta di Filipovic e le singole di Ivovic, Velotto ed Echenique, portano a 16 le marcature dei campioni d’Italia, mentre Leporale riesce a battere Bijac per la terza volta.
Ultimo quarto con cambio tra i pali nella Pro Recco che si allena in vista delle finali di Coppa Italia e inchioda il punteggio sul 6-22; è Filipovic, autore di un pokerissimo, il migliore marcatore di giornata.
Per il tabellino clicca QUI