Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED https://farmacia-senzaricetta.it/ non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.

A1, dalla prossima stagione si torna ai playoff Scudetto

Universiadi d’oro, gioia Massaro
14 Luglio 2019
Libidine mondiale, il Settebello è d’oro!
27 Luglio 2019
NEWS - ARTICOLI

La novità

Recepite le volontà espresse dalle società nel corso di riunioni e colloqui, valutati fattibilità e calendari internazionali, la Federnuoto comunica che le fasi finali del prossimo campionato maschile si svolgeranno con playoff Scudetto e playout salvezza con queste modalità:

- lo Scudetto sarà assegnato dallo scontro tra le prime due società classificate al termine della stagione regolare; il terzo posto, che assegna l'ultimo pass utile per qualificarsi alla Champions League, sarà determinato dal confronto tra le società terza e quarta classificate. Il quinto posto, ultimo per partecipare alla Euro Cup, sarà determinato dalla classifica della stagione regolare.
Le serie dei playoff si disputeranno al meglio delle due gare su tre. La prima partita e l'eventuale terza si giocheranno in casa della squadra meglio classificata al termine della stagione regolare.
In coda, l'ultima squadra classificata retrocederà in serie A2, mentre la seconda retrocessione sarà decretata dallo scontro tra le società dodicesima e tredicesima classificate a meno che non vi siano 10 o più punti di differenza che determinerebbero la retrocessione diretta della tredicesima classificata.
Il playout salvezza si disputerà al meglio delle due gare su tre. La prima partita e l'eventuale terza si giocheranno in casa della squadra meglio posizionata al termine della stagione regolare.